Huawei MateBook X Pro, Notebook Intel Core i7-8550U: Prezzo, Offerte e Recensione

Tra i tanti notebook della stessa categoria, l’Huawei MateBook X Pro Intel Core i7-8550U è senza ombra di dubbio quello che più stupisce; in senso positivo, ovviamente. Se pensi poi che è un portatile ideato e fabbricato da un’azienda, la Huawei, la cui principale attività di produzione, finora, ha riguardato gli smartphone, questo PC può tranquillamente gareggiare con i più noti colossi del settore (il Macbook ti dice niente?). Ma ecco quali sono le sue principali peculiarità.

Huawei MateBook X Pro, Notebook Intel Core i5-8250U, Scheda Grafica Dedicata GeForce MX150, 8 GB di RAM, SSD Interno da 256 GB, Schermo 13.9 ", LTPS Touch Screen
  • Processore Inter Core i5 8250U di ottava generazione
  • Ultrasottile con scheda grafica dedicata Nvidia MX 150
  • Schermo 13,9" LTPS touch screen con risoluzione 3000 x 2000 pixels

Come si presenta

Innanzitutto considera subito che è un notebook molto ben fatto. Misura 30,4X21,7 cm ed è davvero sottile e leggero: lo spessore è di appena 14,6 mm per un peso di 1,33 kg. Il design è alquanto accattivante, e presenta una linea che si alza un poco in corrispondenza delle cerniere mentre è più affusolata all’attaccatura tra il display e la parte bassa del computer; la scocca è tutta in alluminio, di un colore che ricorda vagamente la tonalità “space grey”. 

Una particolarità davvero gradevole è che puoi aprire il notebook semplicemente con un dito; non devi usare quindi entrambe le mani come in genere avviene con i computer di questo tipo; e a guadagnarne è la velocità nell’utilizzo.

Huawei MateBook X Pro

Puoi collegare tutto quello che vuoi

L’Huawei MateBook X Pro ha tre porte. Da un lato c’è una Usb 3.0 standard mentre dall’altra parte ci sono due Usb di tipo C, delle quali una è di tipo ThunderBolt 3 e permette di attaccare al PC qualunque cosa si vuole: adattatori di rete o adattatori per collegarsi a un monitor esterno, altre periferiche tipo stampanti, scanner, hard disk o masterizzatori esterni e così via; l’altra porta può invece essere adoperata solamente per i dati e la carica. E poi c’è il jack di 3,5 mm, per collegare le cuffie. 

Un notebook che ti riconosce

Il notebook si accende istantaneamente dopo aver premuto l’apposito pulsante circolare che riconosce le tue impronte digitali, ed è dotato anche di quattro grandi altoparlanti, di cui due woofer sul fondo e due tweeter nella parte superiore (quest’ultimi mandano fuori solo gli alti), che restituiscono un audio ottimale anche in presenza di rumori di sottofondo. È un impianto audio che rimanda il suono ad un volume notevole ma soprattutto con un’ottima corposità. Sul fondo sono presenti poi quattro microfoni. Il top di gamma per ascoltare la tua musica preferita o per gustarti un bel film. 

Huawei MateBook X Pro, Notebook Intel Core i5-8250U, Scheda Grafica Dedicata GeForce MX150, 8 GB di RAM, SSD Interno da 256 GB, Schermo 13.9 ", LTPS Touch Screen
  • Processore Inter Core i5 8250U di ottava generazione
  • Ultrasottile con scheda grafica dedicata Nvidia MX 150
  • Schermo 13,9" LTPS touch screen con risoluzione 3000 x 2000 pixels

La superficie sulla quale si appoggiano i polsi, così come il resto del rivestimento del notebook, è molto resistente ed è realizzata in modo tale che le impronte della dita non rimangano visibili; a guadagnarne è sicuramente l’immagine visiva del PC. Il computer è poi dotato di quattro piedini d’appoggio situati ai quattro angoli della parte inferiore del notebook. 

Tutta la potenza per le tue attività 

L’Huawei MateBook X Pro si avvale di un processore eccellente, l‘Intel Core i7-8550U di ottava generazione, che gli permette di avere una grande velocità, 8 GB di Ram ed un disco SSD di 512 GB. Le ottime prestazioni sono garantite da una scheda video integrata di alta qualità, la NVIDIA GE FORCE MX150 con 2 GB di memoria Ram DDR5 dedicata, che permette, ad esempio, di realizzare molto rapidamente i rendering, i montaggi video, l’editing con photoshop, o intense sessioni di gaming. 

Huawei MateBook 13"

Il notebook che tiene tutto sotto controllo

Molto utile si rivela il programma PC Manager di cui è dotato il notebook: permette di andare a individuare gli eventuali problemi dell’hardware e allo stesso tempo consente di gestire gli stessi, ed anche gli aggiornamenti disponibili del sistema operativo (Windows 10 Home Edition), del bios, dei driver ecc., da un unico posto; risultando quindi essere molto comodo e pratico. 

Anche il sistema di raffreddamento funziona a dovere: le ventole si azionano solo quando serve davvero e non vanno mai in thermal throttling. Tuttavia essendo la fessura da dove esce l’aria calda posizionata sotto il pc, la scocca in alluminio con la quale è fabbricato il notebook, alla lunga tende a riscaldarsi parecchio e quindi potrebbe causare una sensazione fastidiosa se si tiene il computer sulle cosce. Di contro la parte del pc dove si appoggiano i polsi rimane abbastanza fredda anche se si usa il computer per diverse ore.

Comunque la temperatura sul core si mantiene sempre intorno ai 70-80 gradi, anche se il notebook viene sottoposto ad un lavoro davvero intensivo. Un piccolo difetto potrebbe essere che, essendo il pc non eccessivamente grande, il calore prodotto in caso di forte riscaldamento, si possa avvertire sui tasti della tastiera ad una temperatura eccessivamente alta, quasi 45 gradi.

Huawei MateBook X Pro, Notebook Intel Core i5-8250U, Scheda Grafica Dedicata GeForce MX150, 8 GB di RAM, SSD Interno da 256 GB, Schermo 13.9 ", LTPS Touch Screen
  • Processore Inter Core i5 8250U di ottava generazione
  • Ultrasottile con scheda grafica dedicata Nvidia MX 150
  • Schermo 13,9" LTPS touch screen con risoluzione 3000 x 2000 pixels

Un display fuori dal comune

Una volta aperto il notebook, quello che colpirà istantaneamente la tua attenzione sarà il grande display da 13,9″: il rapporto tra l’area destinata allo schermo e quella in pianta è da record, il 91%; tant’è che le cornici dello schermo sono estremamente sottili. Considerate le dimensioni ridotte del notebook, un display così ampio rappresenta senz’altro il top di gamma sul mercato attuale. La risoluzione è ottima, 3000×2000 pixel e tutto quello che riporta l’ampio desktop, che siano immagini, video, documenti, ecc., lo riuscirai a vedere senza difficoltà anche all’aperto; tra l’altro il display è anche molto luminoso, ben definito e bello dal punto di vista del design. Da notare è che Huawei ha cambiato produttore per la realizzazione dello schermo: attualmente viene fabbricato dall’azienda Tianma XM e presenta un rapporto di 3:2. Considera che, rispetto agli schermi che presentano un rapporto 16:9, quelli 3:2 rendono il notebook maggiormente adatto ad un uso professionale, rispetto ad un utilizzo esclusivamente videoludico; presentano infatti più spazio verticale e meno bordi.

Lo puoi portare dove vuoi

Un pregio importante dell’Huawei MateBook X Pro Intel Core i7-8550U sono le cerniere, molto stabili, e il display touch, dotato di una buonissima sensibilità; tanto che si può tranquillamente e comodamente lavorare al PC, anche quando si viaggia sui mezzi pubblici. La tastiera, retroilluminata su due livelli, presenta scritte bianche su tasti neri e la si può utilizzare sia in presenza di tanta luce che in condizioni di luminosità più scarsa; è inoltre molto grande e ci potrai scrivere velocemente; i tasti sono resistenti, ma allo stesso tempo offrono un’attivazione “morbida” e sono distanti l’uno dall’altro il giusto. Molto grande e comodo è il trackpad (misura ben 12X8 cm), realizzato in vetro, sul quale le dita scorrono davvero velocemente. 

Il notebook è dotato poi di connettività wi fi dual band e bluetooth, entrambi molto buoni. La batteria, in ioni di litio, ha una potenza di 57,4 Watt che dona al notebook un’autonomia davvero elevata: a uso intenso, tipo in fase di gaming o rendering, si arriva alle tre ore; con un uso più soft, tipo per navigare su internet, scrivere e così via, si toccano addirittura le 8-9 ore. Inoltre in dotazione c’è un caricabatteria da 65 Watt che riesce a ricaricare la batteria da zero al massimo in poco tempo, in genere meno di 2 ore.

Huawei MateBook X Pro, Notebook Intel Core i5-8250U, Scheda Grafica Dedicata GeForce MX150, 8 GB di RAM, SSD Interno da 256 GB, Schermo 13.9 ", LTPS Touch Screen
  • Processore Inter Core i5 8250U di ottava generazione
  • Ultrasottile con scheda grafica dedicata Nvidia MX 150
  • Schermo 13,9" LTPS touch screen con risoluzione 3000 x 2000 pixels

Una webcam anti “spionaggio”

Una vera chicca, molto caratteristica e bella, è poi la camera a scomparsa; ha solo 1 megapixel ma per le funzioni principali che si fanno con un notebook, come ad esempio le chiamate via Skype, è più che sufficiente. L’unico gap può essere il fatto che, essendo posizionata in basso (si trova tra i tasti della tastiera F6 ed F7), e non sul bordo alto dello schermo del pc, nel caso in cui si tenga il computer sulle gambe, l’inquadratura potrebbe non essere ottimale; la telecamera infatti riprende sempre dal basso e se nel contempo della ripresa si scrive sulla tastiera, in primo piano verranno visualizzate le mani; per ovviare a questo “difetto” occorre quindi tenere il pc in posizione un po’ rialzata. A beneficiarne tuttavia è la tua privacy perché essendo la telecamera a comparsa meccanica, per non correre il rischio di venire inavvertitamente “spiati”, la puoi aprire e chiudere con un semplice tocco. E inoltre la web cam è anche fornita del Led che ti segnala quando è in funzione. 

In conclusione il Huawei MateBook X Pro Notebook Intel Core i7-8550U è un portatile davvero molto buono e ben costruito. Il computer non costa poco, il prezzo di listino è di 1.699 euro ma su Amazon lo puoi acquistare a 1.499,99 euro. Tuttavia, come è stato anche riscontrato da chi lo ha comprato, i materiali con cui è realizzato sono assolutamente di qualità e valgono la spesa, come la scocca in alluminio o il vetro del display che è un Gorilla Glass; inoltre il pc è veloce e affidabile, le prestazioni sono ottime, la straordinaria durata della batteria ne garantisce l’ampio utilizzo in movimento, e la carta vincente in più è senz’altro la scheda video dedicata NVIDIA GE FORCE MX150. E poi, quello che ha conquistato il cuore di molti appassionati di pc portatili è il grande display. Se proprio gli si vuol trovare una pecca, ma questo dipende anche dalle preferenze personali, a detta di alcuni la partizione dell’SSD da 512 GB è suddivisa in maniera non ottimale (al disco C sono destinati solo 80 GB); e poi la retroilluminazione dei tasti che dopo qualche secondo, per risparmiare energia, si spegne automaticamente e per riaccenderla non basta toccare il trackpad ma occorre premere un tasto fisico.

Huawei MateBook X Pro, Notebook Intel Core i5-8250U, Scheda Grafica Dedicata GeForce MX150, 8 GB di RAM, SSD Interno da 256 GB, Schermo 13.9 ", LTPS Touch Screen
  • Processore Inter Core i5 8250U di ottava generazione
  • Ultrasottile con scheda grafica dedicata Nvidia MX 150
  • Schermo 13,9" LTPS touch screen con risoluzione 3000 x 2000 pixels

Leave a Reply